Roma bella


Colonna musicale: “Nina, si voi dormite” di Leonardi-Marino 1901 cantata da Gigi Proietti.
Classico della canzone popolare romanesca, vincitrice del concorso canoro di San Giovanni nel 1901; sicuramente è ancora oggi una serenata espressione della migliore tradizione romana.
In sta nottata piena, de dorcezze,
pare che non esisteno dolori,
un venticello spira, ch’è ‘na carezza,
smove le fronne e fa sboccià li fiori.
Nina si voi dormite,
sognate ch’ io ve bacio,
che v’addorcisco er sonno,
cantanno adacio adacio.
Profumo de li fiori,
ve confonne,
er canto mio se perde,
fra le fronne.
Nina si cò sto canto io v’ho svegliata,
m’arriccomanno che me perdonate,
l’amore nun se frena, o Nine amate,
chè a vol’è bene no, nun è peccato.
Nina si voi dormite,
sognate ch’ io ve bacio,
che v’addorcisco er sonno,
cantanno adacio adacio.
Profumo de li fiori,
ve confonne,
er canto mio se perde,
fra le fronne.
Musica….
Profumo de li fiori,
ve confonne,
er canto mio se perde,
fra le fronne.

Questa voce è stata pubblicata in Classi prime, Classi seconde, Classi terze, Download, Film, Materiali didattici per i miei alunni, Prodotti multimediali, Reportage di visite d'istruzione, Tecnologie e didattica, Varie, Videogalleria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...